Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

19/08/18 ore

Maledetta Politica - Giustizia, il governo del peggioramento



Contratto” alla mano, il capitolo giustizia si annuncia tra quelli meno conflittuali per i due alleati di governo.

 

Probabilmente M5S e Lega non avranno difficoltà a tradurre senza attriti in atti concreti le intenzioni espresse sia in campagna elettorale, sia in questi 80 giorni di trattativa.

 

C'è il fondato rischio che si proceda elettoralisticamente a tappe forzate verso una deriva giustizialista e manettara, tanto cara a Travaglio e compagnia bella, con ricette che faranno fare al Paese un deciso passo indietro, senza per altro risolvere nessuno dei tanti problemi che affliggono un sistema già ad alto gradiente di ingiustizia e inciviltà.

 

Ne discute Geppi Rippa, sollecitato da Antonio Marulo, in questo nuovo numero di Maledetta Politica.

 


 

 

- Maledetta Politica - Giustizia, il governo del peggioramento (Agenzia Radicale Video)

 

 

 

 


Commenti   

 
0 #4 ilSocialista 2018-05-25 22:43
da che mondo è mondo le contese di vedute e di interesse fra gruppi e popoli si risolvono anche così, a schifio purtroppo.
Citazione
 
 
0 #3 ilSocialista 2018-05-25 22:40
sulle prime ci si limiterà ad un incrocio platonico ed orgoglioso di sputazzi, la vera materia prima su cui ormai si fonda l'europa; poi si passerà alle vie di fatto e allora quelli esposti alla batoste siamo noi; dopo anni di deserto potrebbe toccare a noi, ed avere una riscossa, quelli che resteranno ovvviamente vivi.
Citazione
 
 
0 #2 ilSocialista 2018-05-25 22:34
ma, vedi in tempi di guerra la giustizia diventa un affare del tutto secondario; pare che questi vogliono andare alla resa dei conti con la Germania; ed i tedeschi sono già incazzati neri prima ancora di cominciare, come dimostra lo Spiegel.
https://www.corriere.it/esteri/18_maggio_25/attacco-der-spiegel-italia-scroccona-colpa-draghi-6255661c-602b-11e8-989c-deac82752781.shtml
Articoli come questo dimostrano plasticamente quanto la UE sua una unione attaccata con lo sputo destinata a spiaccicarsi.
Ora per carità, un governo può fare tutto; vendichiamoci pure della Selva di Teutoburgo, andiamoci a riprendere le Aquile di Varo, mandiamo la portaerei Cavour davanti a Amburgo; però ogni guerra necessita di un piano e della consapevolezza che il cammino sarà lungo ed i sacrifici da affrontare dolorosi ed immani; e sicuramente sacrifici, sofferenze e lutti a volte purificano e fanno rinascere una nazione, sempre però che si sia risoluti ad affrontarli.
Citazione
 
 
0 #1 Tortora Giuseppe 2018-05-25 16:51
Ciao,
OFFRIAMO UN PRESTITO DI SOLDI VELOCE E AFFIDABILE A VOSTRA DISPOSIZIONE ENTRO 48 ORE CON UN TASSO DI INTERESSE DEL 2%
vanno da 2.000 a 500.000 €
Per maggiori informazioni vi prego di contattarmi direttamente al mio
indirizzo email:

scrivete su whatsapp +33756857346
Citazione
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna