Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

14/12/18 ore

CINEMA

Colette, di Wash Westmoreland. Un biopic sulla famosa scrittrice francese

Colette, di Wash Westmoreland , è un biopic sulla vita della scrittrice francese, Colette, pseudonimo di Sidonie Gabrielle Colette (Saint-Sauveur 1873-Parigi 1954), scrittrice, sceneggiatrice e attrice teatrale francese, considerata fra le maggiori figure della prima metà del XX secolo. di Giovanna D’Arbitrio

Troppa Grazia, di Gianni Zanasi. Tra reale e paranormale

Vincitore nell'ambito European Cinemas Label (sezione Quinzaine des Réalisateurs) al Festival di Cannes 2018 come miglior film europeo,Troppa Grazia, diGianni Zanasi,ancora appare sugli schermiconsuccesso dal 22 novembre.di Giovanna D’Arbitrio

Il vizio della speranza, di Edoardo De Angelis. La lotta per la vita nello squallore delle periferie

Vincitore del Premio del pubblico BNL allaFesta del Cinema di Roma 2018, premiato al Tokyo International Film Festivalper la Miglior regia (Edoardo De Angelis) e la Miglior attrice (Pina Turco), il film Il Vizio della Speranza, evidenzia la lotta per la vita pur nell’estremo degrado delle periferie urbane. di Giovanna D’Arbitrio

A Private War, di Matthew Heineman. Un drammatico biopic su Marie Colvin

Presentato in anteprima al Toronto Film Festival 2018A Private War, di Matthew Heineman, è tratto dall'articolo di Marie Brenner “Marie Colvin’s Private War”, pubblicato nel 2012 su Vanity Fair. di Giovanna D’Arbitrio

Tutti lo sanno di Asghar Farhadi. Segreti e bugie nella Spagna rurale

Scelto come film d'apertura del del Festival di Cannes 2018, il film Tutti lo sanno (titolo internazionale Everybody Knows) diretto dal regista iraniano Asghar Farhadi, racconta la storia di Laura (Penelope Cruz) che ritorna dall’Argentina al suo paese d’origine in Spagna per il matrimonio della sorella…  di Giovanna D’Arbitrio

Notti Magiche, di Paolo Virzì. Anni’90 e la crisi del grande cinema

Presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma 2018, Notti Magiche, di Paolo Virzì, è in effetti il racconto dell’ultima stagione del glorioso cinema italiano, in un contesto di crisi ideologiche ed etiche tra fine anni’80 e ‘90. di Giovanna D’Arbitrio